Garantiamo l’alta qualità dei materiali, esclusivamente fatti in Italia, ma per una garantirne una lunga durata essi vanno trattati.

Prima di tutto lo stivale scelto, deve essere del numero giusto. Da non permettere al piede di muoversi, così i problemi di usura interna saranno ridotti.

Dopo l’uso lo stivale deve essere pulito da: sporco, polvere, sudore del cavallo e tutti quegli elementi che possono essere aggressivi, soprattutto intorno alle cuciture e alla zip. Deve essere pulito con un panno umido o acqua e sapone ph eventualmente neutro.

Lo stivale NON deve essere lasciato ad asciugare vicino: fonti di calore o sotto il sole, in modo da evitare spaccature e secchezza della pelle.

Infine, lo stivale dovrebbe essere idratato con una crema speciale per mantenere lo stivale pulito, idratato e resistente come il primo giorno.

Si consiglia di conservarli sempre in luoghi ventilati, mantenendoli in forma utilizzando gli appositi cartoni.

Le cerniere sono una parte fondamentale dello stivale.

Quando si indossano gli stivali le prime volte lo scorrimento della cerniera deve essere aiutato con entrambe le mani, senza forzare.

Quando si mette o si toglie lo stivale assicurati che la zip sia completamente aperta.

Bisogna fare attenzione che non rimanga incastrato del tessuto o altro nella cerniera, per evitare di romperla.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *